Elenco dei prodotti per marca Vales creazioni di Valeria Scano

Sin da piccola mi è sempre piaciuto recuperare e riutilizzare gli avanzi di stoffe per costruire bambole o ridipingere oggetti e vecchi mobili per dar loro una nuova vita.

Attualmente sono un'insegnante di scuola primaria e grazie ai bambini continuo a costruire, giocare, inventare. Credo di non aver mai perso quel filo ludico e creativo tipico di quell'età: la fantasia, la capacità di sognare, la voglia di sperimentare. Quel filo che invece, spesso, da grandi si perde.

Da qualche tempo mi sono avvicinata all'artigianato sardo: i colori, le stoffe, i gioielli. Tutto è diventato una continua fonte di ispirazione per i miei lavori nei quali cerco sempre un'unione, un raccordo fra tradizione e innovazione.

Oltre ad alcuni oggetti come silhouette, vasi e lampade in cui uso o richiamo stoffe sarde, ultimamente mi dedico soprattutto alla realizzazione di quadri, pur non usando matita e pennello! Infatti, utilizzando solo stoffe, lana, bottoni, gioielli sardi, che messi nel quadro diventano altro, ho ricreato in alcuni di loro le varie fasi della vita: infanzia con i suoi giochi, adolescenza e giovinezza. In altri, ho disegnato storie usando a mo' di linee e pennellate cordoncini di stoffa o passamaneria: “Madonna con Bambino”, “Rigo musicale” “Scacchiera”. Altri ancora, riprendono immagini e forme della mia infanzia :“Le cementine”, che ho visto uscire dalla fabbrica di mio nonno, rivisitate con le forme e i materiali sardi. Altri ancora parlano del mare, come i quadri con le conchiglie che ripropongono forme geometriche e astratte.

Il sogno è quello di continuare a raccontare a modo mio, le tradizioni sarde con armonia e fantasia

Nuova Registrazione

Già registrato?
Accedi Oppure Reimposta la password